Corso professionale per qualificarsi Rebirther dell’ Essere

Per chi desidera approfondire la conoscenza del proprio respiro per recuperare e liberare aspetti repressi o latenti di sé e abbracciare la vita in modo nuovo e consapevole, fino a pensare di fare del Rebirthing una professione, l’Istituto propone il Corso Professionale per diventare Rebirther.

Esso si articola in 12 moduli che si sviluppano con frequenza di un fine settimana al mese.

La formazione professionale ha come principale obbiettivo l’educazione e la qualificazione dei futuri insegnanti, utilizzando un metodo efficace elaborato attraverso un’esperienza ventennale di insegnamento e pratica del Rebirthing, per diventare maestri di respiro, consapevolezza e presenza, ed operare in vari ambiti.

Completando il percorso è possibile avere dimestichezza con la meditazione e l’abbattimento dello stress, utilizzare consapevolmente il respiro per fare un proprio percorso di crescita costante, in totale autonomia, oltre a sviluppare un efficace metodo per insegnare il Rebirthing e per  acquisire professionalità, integrità e responsabilità di alto livello,con le quali accompagnare  le persone con cui sarà possibile lavorare alla conoscenza del loro respiro e delle sue infinite potenzialità di risanamento.

 

Requisiti per accedere al Corso:

  • Colloquio preliminare da sostenere con la direttrice dell’Istituto Paola Battaglia
  • L’aver fatto almeno una seduta di Rebirthing dell’Essere con Paola Battaglia
  • Aver partecipato ad una delle giornate propedeutiche

RICHIEDI INFORMAZIONI

Programma 2018/19

Programma del corso professionale di Rebirthing

in 12 week end

 

 1° incontro 20- 21ottobre 2018

Obiettivo personali di crescita e sviluppo per il proprio percorso durante il periodo della formazione.

La storia ed i capiscuola

L’elemento base del rebirthing: il respiro circolare

Approfondimento sull’elemento portante del corso di formazione: il respiro circolare ed i suoi effetti benefici sulla salute psicofisica, per l’abbattimento dello stress, il ripristino dell’energia vitale e delle potenzialità bloccate.

Il respiro: un mezzo per coltivare la relazione più importante: quella con noi stessi. Un base sicura a cui tornare per percepire chi siamo, oltre pensieri, paragoni ed inibizioni. Esso costituisce lo spazio in cui trovare le nostre verità  più profonde ed il nostro essere autentico, oltre giudizi e forme.

Prima seduta di Rebirthing

 

2° Incontro

Rebirthing e nascita  10-11 novembre 2018

La nascita come percorso: intervento a cura della Dott.ssa Silvia Colombini

L’integrazione del trauma natale come apertura di possibilità di successo e realizzazione economica, sociale e relazionale.

Seduta di respiro al ritmo del tamburo.

 

3° incontro

Rebirthing e canto, musica, strumenti 2-3 dicembre 2018

La relazione che intercorre fra la musica, le vibrazioni sonore, l’esperienza corporea del respiro,e la liberazione di emozioni, ricordi ed infinito potenziale individuale bloccato, è qualcosa che si intuisce e sperimenta appena ci si sottopone ad una seduta di rebirthing con la musica.

Esperienza approfondita e proposta da Paola Battaglia, proprio perché mette insieme due aspetti della sua personale formazione, come insegnante di rebirthing e nell’ambito musicale, il tutto ben armonizzato per diventare una proposta di crescita personale, bella, intensa ed unica.

Durante la giornata se ne conosceranno le fondamenta.

L’incontro vedrà la partecipazione del cantante e pianista-compositore Angelo Pellegrino.

 

Rebirthing ed arpa

Un lavoro specifico di approfondimento del potere benefico dell’arpa sulla persona, a livello fisico, la quale produce:

  • uno splendido massaggio cellulare per via dalla vibrazione delle corde dello strumento
  • il rallentamento del lavorio cerebrale favorito dai suoni armonici da essa prodotti
  • possibili esperienze intense e di una dolcezza commovente grazie ad una magica mescolanza fra il suono dell’arpa abbinato al rebirthing e ad alcune melodie sapientemente scelte a tal fine
  • un piacevole rilassamento profondissimo.

La proposta nasce dal connubio del lavoro col respiro e dalla passione per l’arpa e la musica di Paola Battaglia, questo incrocio l’ha portata a sviluppare, una parte di metodo d’applicazione del Rebirthing unico e magico.

Durante le giornata si svolgerà la lezione teorica sul metodo e vi saranno alcune  sedute di Rebirthing con la musica.

La lezione esperienziale con l’arpa sarà svolta col supporto dell’arpista Elena Zuccotti.

Durante il fine settimana, si proporranno più sedute di Rebirthing accompagnate dal suono dei vari strumenti proposti, in stasi ed in moto.

 

4° incontro

Il potere del pensiero creativo sabato 26 e domenica 27 gennaio 2019

La vita che sperimentiamo è frutto della nostra lettura di ciò che percepiamo e di come contestualizziamo le esperienze.

Divenire consapevoli dei nostri pensieri per trasformare la nostra vita in ciò che più aderisce al nostro essere profondo.

Metodi pratici di trasmutazioni dei pensieri

Gli archetipi: forme pensiero che narrano i destini collettivi ed individuali, comprendere con quali siamo in risonanza per trasformare le parti di noi che ci portano verso fallimento e sofferenza.

Un’analisi che ci porta a conoscere parti di noi in un processo estetico, dal fascino ancestrale.

In chiusura dei lavori seduta di rebirthing

 

5° incontro

Paura e dipendenza sabato  24 e domenica 25 febbraio 2019

Elementi che bloccano il respiro ed il naturale flusso della vita.

Imparare a sentire ciò da cui vogliamo fuggire per trovare pace, armonia e centratura in ogni situazione ed espandere le possibilità della vita.

Seduta di rebirthing

 

6° incontro

Riconoscere ciò che c’è così com’è: Rebirthing e Meditazione sabato 24 e domenica 25 marzo 2019

fare la pace col giudizio per tramutarlo in amore, gratitudine ed abbondanza.

Rebirthing e meditazione

 Lo stato meditativo un mezzo per riprenderci il potere del presente abbattere lo stress, recuperare qualità della vita e del sonno, debellare le cause di stati ansiosi e di difficoltà emotiva, per risvegliarsi completamente al potere del presente ed alla consapevolezza di chi siamo e come vogliamo esserci in questa vita.

Scoprire le proprie verità col respiro: un processo graduale.

Il respiro è parte di me e mi mostra solo ciò che è pronto per essere visto.

Gli elementi costitutivi del Rebirthing

Seduta di Rebirthing

 

7° incontro

Rebirthing ed autostima-Rebirthing e canto dell’essere sabato  28 e domenica 29 aprile 2019

 

Imparare a sentirci perfetti così come siamo e perfettamente a nostro agio nella nostra energia

Conoscere e trasformare i pensieri negativi più profondi su noi stessi.

Metodi pratici per imparare ad amarci così come siamo.

L’autostima come base fondamentale per l’autorealizzazione ed il benessere emotivo.

Coltivare una buona relazione con noi stessi ed un buon dialogo interno.

Seduta di rebirthing e canto dell’essere

Seduta di rebirthing allo specchio

                                                                                           

8° incontro 

La relazione col cliente sabato 26 e domenica 27 maggio 2019

La gestione della seduta , il rapporto col cliente, l’ascolto attivo, l’empatia, la giusta relazione operatore-cliente.

Seduta di rebirthing

 

9° incontro sabato  23 e domenica 24 giugno 2019

Week end esperienziale,

Laboratoriale di assistenza alle sedute .

 

10° incontro venerdì 27 sabato 28 e domenica 29 settembre 2019

Incontro residenziale

Rebirthing in acqua calda e fredda.

Risanare il trauma natale, diventare abili ad affrontare i cambiamenti, andare oltre i limiti.

 

Tra il 10° e 11° colloquio valutativo del percorso fatto con la direttrice del corso

 

11° incontro sabato  26 e domenica 27 ottobre 2019

Occupare il proprio posto nella vita

Dall’integrazione del trauma di nascita, alla consapevolezza delle circostanze in cui siamo nati per risolvere ciò che ancora ci impedisce di manifestare pienamente il nostro potenziale a causa di  irrisolti in ambito prenatale e familiare.

Seduta di Rebirthing

 

12° incontro sabato  16 e  domenica 17 novembre 2019

Conclusioni ed acquisizione di ulteriori  elementi di professionalità.

 

L’epistemologia del Rebirther

Il codice etico

La relazione col cliente nell’accompagnamento lungo il percorso

Il rebirthing in gruppo e le proposte per i gruppi

Valutazione del proprio percorso personale e professionale

Cerimonia di consegna degli attestati

 

Direttrice del corso ideatrice del metodo e principale docente Paola Battaglia

Collaboratori:

Silvia Colombini

Angelo Pellegrino

Elena Zuccotti

 

Il percorso si riterrà concluso solo dopo che l’allieva o l’allievo abbiano fatto 10 sedute di Rebirthing dell’ Essere individuali con la direttrice, ed un colloquio valutativo a conclusione del corso.

Il corso, oltre ad insegnare una professione davvero stimolante per chi la svolge, costituisce anche un mezzo per fare un lavoro su stessi profondissimo, capace di produrre una rinascita ad un livello di consapevolezza di sé che ci restituisce gran parte del nostro potenziale di creatività, vitalità, benessere, salute ed abbondanza.

Al termine del corso, l’allievo/a oltre a essere in grado di gestire la tecnica nel lavoro con gli altri, sarà in grado di usarla pienamente per se stessa/o, acquisendo uno strumento di benessere sempre a portata di mano, per tutta la vita.

Le competenze di ascolto empatia e consapevolezza che si apprendono durante il percorso formativo, saranno utili anche nella vita personale e professionale, e trasposte negli ambiti nei quali normalmente viviamo e ci relazioniamo, miglioreranno le nostre circostanze in maniera significativa.

Il potenziale anti stress del respiro consapevole e circolare migliorerà a tutti i livelli la qualità della nostra salute fisica ed emotiva, oltre a donarci una presenza consapevole e lucidità, che ci aiuterà a destreggiarci abilmente, nelle criticità dell’esistenza.

Per chi è consigliato?

Il corso professionale per qualificarsi Rebirther dell’Essere è un’ ottima opportunità per chi desidera approfondire la conoscenza del proprio respiro per recuperare e liberare aspetti repressi o latenti di sé e abbracciare la vita in modo nuovo e consapevole, fino a pensare di fare del Rebirthing una professione.
La formazione professionale ha come principale obbiettivo l’educazione e la qualificazione dei futuri rebirthier , utilizzando un metodo efficace elaborato attraverso un’esperienza ventennale di insegnamento e pratica del Rebirthing, per diventare maestri di respiro, consapevolezza e presenza, ed operare in vari ambiti.

Completando il percorso è possibile avere dimestichezza con la meditazione e l’abbattimento dello stress, utilizzare consapevolmente il respiro per fare un proprio percorso di crescita costante, in totale autonomia, oltre a sviluppare un efficace metodo per insegnare il Rebirthing e per acquisire professionalità, integrità e responsabilità di alto livello ,con le quali accompagnare le persone con cui sarà possibile lavorare alla conoscenza del loro respiro e delle sue infinite potenzialità di risanamento.
Il corso è consigliato anche per coloro che desiderano affinare le proprie capacità di ascolto e relazionali, e sviluppare le proprie soft skylls tanto apprezzate nel mondo del lavoro ed in ogni ambito di interazione.
Frequentare il percorso formativo consente di fare un lavoro su se stessi davvero trasformato, profondo e completo.

Perché scegliere la nostra scuola?

Perché Il REBIRTHING DELL’ESSERE È UN’EVOLUZIONE DEL REBIRTHING realizzata da Paola Battaglia e frutto dei suoi oltre vent’anni di insegnamento e di pratica della tecnica, nonché di ricerca di tecniche evolutive e percorsi interiori che l’hanno portata ad elaborare UN METODO UNICO ED ORIGINALE, INSEGNATO SOLO PRESSO L’ISTITUTO DI REBIRTHING DELL’ESSERE.
Un altro motivo per scegliere la nostra scuola è la professionalità del percorso proposto che nasce dagli oltre vent’anni di esperienza di insegnamento della tecnica da parte della direttrice dell’Istituto e per la sua continua formazione, che l’hanno portata a dare un taglio sempre più intenso ad una tecnica che, proposta in questa versione, crea i presupposti per armonizzarsi col tutto, per riconciliarsi con se stessi, le relazioni, il mondo, il passato, liberando le memorie e le energie legate a vecchi traumi, recuperando così integrità e libertà in equilibrio ed in armonia con se stessi.

Per informazioni ed iscrizioni http://larinascitadellessere.com/contatti/

La scuola è situata all’interno di una struttura alberghiera con la quale è convenzionata, agli allievi vengono applicati speciali sconti per pernottamento e food, nella formula B&B o anche pensione completa.

La posizione in cui è ubicato L’Istituto La Rinascita dell’Essere è ben servita dai mezzi pubblici, inoltre gli allievi, possono fruire della navetta che ferma nei pressi della fermata MM linea verde Abbiategrasso, e conduce diretta all’Istituto, gratuitamente.

In questo video vi racconto del percorso per di qualificarsi Rebirther dell’Essere